Un Bike-Shop itinerante: il nuovo nido de Labadessa!

Un Bike-Shop itinerante: il nuovo nido de Labadessa!

L’11 maggio si è tenuta la Behance Portfolio Review 2017 di Napoli, uno degli eventi più attesi dell’anno per creativi Senior e Junior di design e comunicazione visiva.

L’evento organizzato da Geko e The Guru Lab si è tenuto al Kesté Art Bar, vivace locale del centro storico di Napoli.

La serata animata da mostre, live painting, una riffa e fiumi di birra ha ospitato per l’occasione Labadessa il viralissimo e ironico uccello antropomorfo dal becco giallo che da’ voce ai disagi e alle ansie dei Millennials.

bike_shop_labadessa2

Mattia Labadessa, mentre si esibiva in un Live Touch Painting, ha inaugurando il suo nuovo nido su ‘due ruote’: un bike shop itinerante dove i suoi pungenti e giallissimi pins, notebooks, poster, t-shirt e caschi hanno trovato casa!

bike_shop_labadessa1

Il progetto del bike-shop de Labadessa, è nato per veicolare in maniera innovativa la creatività di questo giovane illustratore napoletano, che con 400mila follower sui social media, collaborazioni con diversi brand italiani ed esteri degni di nota e la pubblicazione de “Le cose così”, una prima raccolta di vignette e tavole inedite, si attesta tra i più promettenti giovani artisti dello scenario nostrano.

Noi di Ad Bike Lab crediamo che veicolare un messaggio e l’immagine del proprio brand in maniera originale, sia uno dei metodi più efficaci per raggiungere e andare incontro ad un pubblico più ampio, sempre più esigente e alla ricerca di nuove esperienze da ricordare.

Il bike-shop che abbiamo creato per l’occasione, è diventato così ‘il veicolo’ per raccontare questa storia, uno storytelling esperienziale che dà carattere alle idee, colpisce l’immaginario ed è una nuova e accattivante opportunità di farsi conoscere.

Proprio per questo, se stai cercando un nuovo modo di veicolare il tuo messaggio, segui tutte i nostri progetti e contattaci, di sicuro riusciremo a trovare una soluzione straordinaria anche per te!

Le Ciclovetrine su Radio CrC Targato Italia

Le Ciclovetrine su Radio CrC Targato Italia

Radio Crc Targato Italia, durante la trasmissione del 9 maggio ‘Barba e Capelli’ condotta da Corrado Gabriele e Melina Chiapparino, ha intervistato il nostro Ceo Antonio Cervasio.

E’ stato davvero un piacere poter raccontare ai microfoni della radio il nostro progetto innovativo ed eco-friendly, una vera novità per la città di Napoli che con la sua vivacità culturale, ben si presta al nostro servizio– dice Antonio alla fine dell’intervista.

Se siete curiosi e volete ascoltare l’intervista non vi resta che premere Play…

 

Cosa c’è nel tuo Cervello? Il debutto delle nostre Ciclovetrine

Cosa c’è nel tuo Cervello? Il debutto delle nostre Ciclovetrine

Sabato 29 aprile è finalmente iniziata la prima avventura delle nostre ciclovetrine. Abbiamo avuto il piacere di cominciare con una collaborazione davvero interessante insieme a Geko, il centro italiano autorizzato da Adobe e The Guru Lab che organizza corsi dedicati ai giovani creativi.

L’agenzia Geko e la scuola di creativi The Guru Lab sono vulcanicamente guidati da Maria Teresa Renzulli, Art Director, Adobe Certified Expert / Adobe Certified Instructor, docente di Computer Graphic presso l’Accademia di Belle Arti di Napoli e di Elaborazione digitale dell’immagine e Informatica per la grafica presso l’Accademia di Belle Arti di Palermo.


Ciclovetrina_Comicon_Napoli_1

‘Cosa c’è nel tuo cervello’ è la campagna di Guerrilla marketing ideata in occasione del Comicon 2017 per colpire l’immaginario, stimolare la curiosità e scovare nuove menti creative tra la marea di spettatori che transitavano verso il Comicon, il famoso Salone Internazionale del fumetto e del gioco di Napoli.

A questo punto siamo arrivati noi di Ad Bike Lab, con le nostre innovative ed eco-friendly ciclovetrine, allestite dal nostro eccezionale team di Visual che ha scelto materiali, montato strutture, ideato l’allestimento degli interni mettendo in evidenza la bellissima maschera fustellata ideata per l’occasione dalla Professoressa Renzulli e il suo team.

The_Guru_LAb_Ciclovetrina_Napoli

5000 maschere che riproducono la testa di un affascinante e biondissimo ragazzo dagli occhi azzurri con… un’enorme ferita sulla fronte dalla quale sbucano pezzi di cervello, parti molli e un invito a riflettere su ‘Cosa c’è nel tuo cervello?’.

Questa semplice domanda ha rimbalzato per due giorni interi dall’ingresso fin dentro l’affollatissima Mostra d’Oltremare di Napoli, ha raggiunto gli stand degli espositori, i tantissimi spettatori e gli originali cosplay della manifestazione.

Ma che risposte hanno dato? La più gettonata ‘Niente, non c’è niente!’, moltissimi hanno fatto dell’ironia, altri hanno sottolineato l’incombenza di problemi e preoccupazioni, pochissimi hanno replicato elencando caratteristiche positive.

Alla fine, una sola certezza: a tutti è piaciuta, tutti ci hanno giocato, l’hanno indossata, hanno scattato fotografie e postato sui loro Social le foto dei loro selfie.

Ciclovetrina_Comicon_Napoli6

Tutti ne hanno parlato, moltissimi hanno interagito con la landingpage, (thegurulab.com/brain), creata ad hoc per collezionare tutto quello che è passato per la testa del pubblico del Comicon.

Andate a dare uno sguardo ci sono tantissime risposte davvero esilaranti!

Ciclovetrina_Napoli_Comicon9 (1)

Noi di AdBikeLab siamo davvero soddisfatti e felici di aver battezzato le nostre cargobike con una campagna e un partner d’eccezione.

Ovviamente non finisce qui, non perdeteci di vista, sono in programma già altre iniziative.